Campaign: Incentivi per miglioramento formazione dottorale

Incentivi formazione all'estero dottorandi senza borsa

A prescindere dal fatto che sarebbe lecito pensare che a tutti i dottorandi spetti la borsa, dovrebbe essere garantita anche a chi non ce l'ha la possibilità di affrontare le spese per la formazione e lo studio all'estero. Insomma, un sussidio per la mobilità dottorale, a prescindere dai fondi sulla mobilità (Erasmus e consimili: spesso il numero di borse Erasmus destinate ai dottorandi è inferiore rispetto a quello delle ...more »

Submitted by

Voting

26 votes
36 up votes
10 down votes
Active

Campaign: Altre idee e proposte

Rimuovere le barriere burocratiche all’internazionalizzazione

Cito solo alcune delle barriere burocratiche che attualmente rendono complicata (se non impossibile, in alcuni casi) l’internazionalizzazione dei nostri Atenei. 1) COMPILAZIONE IN ITALIANO DI MODULISTICA Alcuni dei moduli da compilare per accedere a finanziamenti MIUR (per esempio, i progetti PRIN) ancor oggi richiedono la compilazione bilingue (italiano e inglese). Per lo meno nelle discipline scientifiche, questa prassi ...more »

Submitted by

Voting

29 votes
58 up votes
29 down votes
Active