Incentivi per trasparenza del reclutamento dei ricercatori

EPR e Università: mobilità dei ricercatori

Trovo assurda e fortemente controproducente la ferrea separazione tra ricercatori EPR e personale docente universitario. La formazione è identica ma le enormi differenze si stabiliscono una volta vinti i concorsi (tra l'altro anch'essi molto simili). La mobilità (bidirezionale) tra EPR ed ambienti accademici dovrebbe essere perlomeno prevista. A tal proposito segnalo alcune interessanti riflessioni di Alessandro Figà Talamanca:

http://www.roars.it/online/come-razionalizzare-la-ricerca-scientifica/

Tags

Voting

7 votes
10 up votes
3 down votes
Active
Idea No. 95