Incentivi per interdisciplinarità

un luogo di scambio di sogni e di reciproca fecondazione

per far crescere l'inter- e la trans-disciplinarietà, e certo non solo in ambito umanistico, la ricerca italiana avrebbe bisogno di un luogo di scambo e d'incontro (penserei a livello post-doc, ma con aperture anche ai più giovani) di pensieri e d'idee, di visioni e di aperture, sul tipo del Warburg Institut di Londra o dell'Ist. per lo studio della complessità di Santa Fe; un luogo fisico e metafisico dove docenti e discenti fuori dalle ingessature delle discipline tradizionali imparano a porre e a porsi le domande a cui - forse - un domani qualcuno saprà come iniziare e rispondere.

Tags

Voting

18 votes
31 up votes
13 down votes
Active
Idea No. 2